Il prossimo sabato 13 marzo si svolgerà su una piattaforma multimediale dedicata, in modalità Webinar-FAD sincrona, il Convegno dal titolo "Vaccinazioni e Sport", organizzato dall’Università degli Studi di Milano e la Federazione Medico Sportiva Italiana.

In tempi recenti i vaccini sono stati oggetto di discussioni improprie, prive di basi scientifiche. Lo scopo del Convegno è riportare il dibattito al contesto scientifico, facendo riferimento a due argomenti di cui si parla poco in questo ambito: la pratica sportiva e una fascia di popolazione - ovverosia gli atleti tesserati, che annualmente debbono rinnovare il certificato di idoneità alla pratica sportiva - che non viene intercettata dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale e che dovrebbe trovare nei professionisti della Medicina dello Sport gli interlocutori idonei. Un ulteriore aspetto di notevole rilevanza è rappresentato dagli atleti professionisti (olimpici e paralimpici), che spesso devono gareggiare in aree geografiche contraddistinte da elevata circolazione di molti agenti infettivi e scarse coperture vaccinali, con conseguenti rischi aumentati per la propria salute.

Il Convegno “Vaccinazioni e Sport” vuole essere un momento di aggiornamento sugli aspetti legislativi riguardanti i vaccini e sulle opportunità relative ai vaccini oggi disponibili; e vuole altresì stimolare il dibattito intersocietario (Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali e FMSI), per verificare la possibilità di valutare lo screening vaccinale ed eventuali raccomandazioni al momento del rilascio del certificato di idoneità sportiva. 

Interverranno, tra gli altri, il Presidente Federale, Maurizio Casasco, e il Vice Presidente Vicario FMSI, Gianfranco Beltrami; Massimo Galli, Professore ordinario di Malattie Infettive all’Università degli Studi di Milano e Presidente della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali; Daniela Lucini, Professore ordinario di Metodi e didattiche delle attività motorie all’Università degli Studi di Milano; Sergio Pecorelli, Professore emerito all’Università degli Studi di Brescia e Presidente della Giovanni Lorenzini Medical Foundation (USA); Carlo Signorelli, Professore ordinario di Igiene generale e Applicata all’Università degli Studi di Parma e all’Università Vita-Saluta San Raffaele Milano; Andrea Verzeletti, Professore associato all’Università degli Studi di Brescia e Direttore U.O. di Medicina Legale, ASST Spedali Civili di Brescia.

La partecipazione al Convegno, accreditato ai fini ECM, è gratuita; per ragioni organizzative, tuttavia, è indispensabile iscriversi online all’indirizzo www.tmtworld.it/congress

Scarica la brochure

 

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.